ARREDO E COMPLEMENTI   >   CONTENITORI   >   Arti e Mestieri   >   Porta riviste dal design moderno Fior di loto, Cod. 0PR3313C103

Porta riviste dal design moderno Fior di loto, Cod. 0PR3313C103

15 cm di spessore e i fianchi vuoti permettono di inserire giornali di ogni dimensione nel porta riviste Fior di loto. Dimensioni: 44x15Px26H - Materiale: ferro

Brand

Arti e Mestieri

MPN

0PR3313C103

EAN

8050539908195

Codec

RTM23792-043913

Dimensioni

44 x 26 x 15

Peso

fino a 3 Kg

Rating

0

Recensioni

0

Consegna

entro 7 giorni lavorativi

Spedizione

GRATUITA

prezzo
iva inclusa

69,00

Caratteristiche

La nuova linea Fior di loto comprende anche un porta riviste dal design moderno! Questo articolo ha uno spazio utilizzabile di 15 cm, nel quale è quindi possibile disporre una grande quantità di giornali, riviste e simili. I fior di loto sono visibili da entrambi i lati: in uno solo nella parte centrale, nell'altro per tutta la parte superiore. I fianchi sono entrambi vuoti per dare l'opportunità di inserirci giornali di qualsiasi dimensione. Il prodotto ha una forma semplice, ma anche efficace e resistente; simile all'orologio. La collezione Classic di Arti e Mestieri offre tre varianti di questo porta riviste dal design moderno.

Informazioni sul brand

Arti e Mestieri

Da oltre quaranta anni, l’espressione creativa, l’abilità tecnica e manuale si danno appuntamento e dal loro incontro nascono le creazioni Arti e Mestieri. Un processo lineare quanto sofisticato che accompagna la realizzazione di oggetti in metallo dai profili essenziali e dalle forme leggere, frutto di un lavoro di ricerca e design fatto esclusivamente in Italia.

Bellezza e funzionalità, i due poli che danno vita a ogni pezzo. Due elementi talvolta opposti ma conciliabili grazie a quel mix di stile e capacità tecnica che costituisce il tratto distintivo del nostro marchio.

Il processo creativo invece attinge a luoghi spesso inaspettati. La creatività di Massimo Tani, depositario dello spirito creativo che anima da anni Arti e Mestieri, si alimenta di atmosfere e dettagli ludici, talvolta spiazzanti. Accanto a lui Francesco Adriano Pizzi, che da oltre vent’anni porta il proprio punto di vista nella progettazione di ogni pezzo, aggiungendo una visione personale e raffinata a ogni collezione.

Recensioni (0)