ARREDAMENTI   >   TAVOLI E CONSOLLE   >   Arti e Mestieri   >   Consolle dal design armonico Chippendale, Cod. 0CO1984C01

Consolle dal design armonico Chippendale, Cod. 0CO1984C01

Linee semplici ma raffinate, la consolle Chippendale è un articolo adeguato a tutti gli spazi, anche i più eleganti. Dimensione: 100x30x80H - Materiale: ferro

Brand

Arti e Mestieri

MPN

0CO1984C01

EAN

8052190341090

Codec

RTM23792-042965

Dimensioni

100 x 80 x 30

Peso

ND

Rating

0

Recensioni

0

Consegna

entro 7 giorni lavorativi

Spedizione

GRATUITA

prezzo
iva inclusa

565,25

Caratteristiche

Se vi sono piaciute le consolle Isotta e Ballerina, allora non c'è dubbio: la consolle dal design armonico Chippendale vi conquisterà in un batter d'occhio. Nella sua semplicità si nasconde un'eleganza unica. Per scoprirla basta seguire le linee che la definiscono, che sebbene siano più regolari di quelle di Isotta, mantengono l'effetto ipnotico che incanta chi la osserva. Crediamo poi che posto sotto all'orologio Classic crei un'atmosfera quasi regale, assolutamente perfetta per quelle stanze che vogliono sbalordire gli ospiti. Chippendale è una consolle dal design armonico che piace per la sua sottile raffinatezza. Arti e Mestieri sa a cosa non potrai rinunciare!

Informazioni sul brand

Arti e Mestieri

Da oltre quaranta anni, l’espressione creativa, l’abilità tecnica e manuale si danno appuntamento e dal loro incontro nascono le creazioni Arti e Mestieri. Un processo lineare quanto sofisticato che accompagna la realizzazione di oggetti in metallo dai profili essenziali e dalle forme leggere, frutto di un lavoro di ricerca e design fatto esclusivamente in Italia.

Bellezza e funzionalità, i due poli che danno vita a ogni pezzo. Due elementi talvolta opposti ma conciliabili grazie a quel mix di stile e capacità tecnica che costituisce il tratto distintivo del nostro marchio.

Il processo creativo invece attinge a luoghi spesso inaspettati. La creatività di Massimo Tani, depositario dello spirito creativo che anima da anni Arti e Mestieri, si alimenta di atmosfere e dettagli ludici, talvolta spiazzanti. Accanto a lui Francesco Adriano Pizzi, che da oltre vent’anni porta il proprio punto di vista nella progettazione di ogni pezzo, aggiungendo una visione personale e raffinata a ogni collezione.

Recensioni (0)