ARREDO E COMPLEMENTI   >   ACCESSORI SCRIVANIA   >   Ikunico   >   Librofirma in pelle con carta fatta a mano LF405FRAL

Librofirma in pelle con carta fatta a mano LF405FRAL

Librofirma in pregiata pelle italiana conciata al vegetale, tamponata e anticata a mano con mordenti ad acqua. Fatto a mano in Italia.

Brand

Ikunico

MPN

LF405FRAL

EAN

Codec

KNC22842-006773

Dimensioni

25 x 35 x 4

Peso

fino a 3 Kg

Rating

0

Recensioni

0

Consegna

nd lavorativi

Spedizione

GRATUITA

prezzo
iva inclusa

193,30

scade fra 40 giorni

(l'offerta scade alle 23:59 del 31/12/2019)

Caratteristiche

Pregiato librofirma in pelle con carta fatta a mano in italia, la pattina è tagliata a mano e rifinita con linee sinuose, un laccio circonda e chiude il libro. L'interno è con carta fatta a mano prodotta da Mastri Cartai del Museo della Carta di Fabriano, cuciti e rilegati a mano su corda e nervo al telaio, bordi tagliati a mano.

Specifiche

Formato 25X35 cm. Non intercambiabile. Consegnato con sacchetto in panno interno e scatola di cartone marrone.

Informazioni sul brand

Ikunico

Tutti i nostri prodotti sono in vera pelle italiana conciata al vegetale, trattata secondo le più antiche tecniche conciarie italiane esclusivamente con estratti vegetali, senza l’aggiunta di agenti chimici dannosi. Dunque atossici sia per chi li lavora che per il cliente. Pelle certificata e garantita all’origine.

Una scelta naturale per una pelle eccellente che riflette non solo la cultura materiale e i valori, ma anche i colori di una terra che nelle trame di stagione si accende dei toni vividi dei marroni e dei rossi. Tamponata a mano con mordenti ad acqua, per ottenere un effetto più vissuto, caldo e luminoso, la pelle assume diverse tonalità e sfumature cromatiche ed è destinata a diventare più bella con il passare del tempo. Pelle di ottima qualità e carta fatta a mano e senza acidi.

Materia che l’esperienza e la creatività artigiana trasformano in pezzi unici, uno diverso dall’altro, ognuno con le proprie venature, toni, particolarità, ognuno con la propria storia, uguale solo a se stesso. La sfida è quella di rendere vive e narranti le cose e i loro usi in tanti racconti che soddisfano il cuore e la ragione, al di là del principio di utilità, oltre il consumo frettoloso.

Recensioni (0)

Condividi con i tuoi amici